th

Feb    2:30 pm  - 5:30pm




View event on Facebook

Il workshop si propone di valutare in modalità collaborativa come i progetti maker e open source possano scalare per ottenere un impatto sociale.
Durante il workshop la sessione di gruppo metterà il focus su questioni chiave come:
– I progetti maker possono cresce a partire da parametri come il bene sociale e della comunità?
– Qual è una modalità sostenibile di crescita innovativa?
– Può l’impatto sociale essere il motore dell’innovazione dal basso?

COSA FAREMO?
I partecipanti saranno coinvolti nella creazione di una “DSI Scale”, uno strumento open source per facilitare la riflessione su come la comunità maker e open hardware si sviluppa a partire da valori come il coinvolgimento della comunità, l’apertura tecnologica, la comunicazione e la sostenibilità economica.
Durante il workshop sarà presentato il DSI toolkit: https://dsi4eu.github.io/toolkit

CHI ORGANIZZA IL WORKSHOP?
In rappresentanza del consorzio DIS4EU Nesta, Waag Society, SUPSI
Serena Cangiano (SUPSI Lugano) – workshop leader
Zoe Romano (WeMake) – workshop leader

ISCRIZIONI
La partecipazione al workshop è gratuita, per iscriverti compila il form: http://bit.ly/2ijyXN9